Laboratorio e sicurezza

Qualità e sicurezza in tutti i nostri prodotti

Ci prendiamo cura del tuo bambino

All’interno della nostra azienda è stato creato un laboratorio Sicurezza & Qualità dove effettuiamo test sui nostri prodotti superando di gran lunga ciò che è imposto dalla normativa, al fine di garantire una qualità superiore a quella offerta dal mercato.

Ad esempio per quanto riguarda i sistemi modulari ed i passeggini, la normativa europea impone 72.000 cicli sul tappeto, noi ne effettuiamo circa 500.000, anche per quanto riguarda i test sul maniglione di spinta i limiti imposti sono di 10.000 cicli, noi ne effettuiamo 30.000.

Questa attenzione e ricerca della perfezione in termini di qualità e sicurezza non riguarda solo i prodotti dell’area passeggio, ma tutta la nostra offerta: per quanto riguarda infatti i box la normativa europea impone 5.000 cicli, al nostro interno ne vengono effettuati ben 10.000.

Offrire prodotti sicuri e di qualità senz’altro è una delle nostre priorità.

Viaggiamo in sicurezza

Sappiamo benissimo quanto sia importante viaggiare sicuri; da anni, ci impegniamo a sensibilizzare sul tema della sicurezza in auto. L’utilizzo di sistemi di protezione adatti e conformi, quando si trasporta un bambino significa prendersene cura.

Purtroppo i dispositivi di protezione per il trasporto del bambino (seggiolini, navicelle e adattatori) sono, in caso di incidente, l’unica prevenzione possibile per evitare i traumi e per ridurre la mortalità.

Proprio per questi motivi ci impegniamo costantemente a produrre prodotti sicuri e di qualità.

Di seguito dei semplici consigli per viaggiare in totale sicurezza e tranquillità.

Guida per le mamme

  1. Utilizza sempre un seggiolino auto omologato e adatto alla morfologia del bambino.
  2. Installa il seggiolino in auto seguendo le indicazioni di fissaggio del libretto d’istruzioni.
  3. Prima dell’installazione verifica su quale sedile (anteriore, posteriore laterale, posteriore centrale) può essere agganciato il seggiolino. Non installare mai il seggiolino su un sedile in posizione vietata.
  4. Prima di far sedere il bambino controlla sempre la corretta installazione del seggiolino.
  5. Allaccia sempre le cinture di sicurezza del seggiolino, anche per brevi tragitti.
  6. Dai per primo il buon esempio utilizzando tu stesso i sistemi di ritenuta, anche per brevi tragitti.
  7. Se possibile installa sempre il seggiolino auto sui sedili posteriori dell’automobile per una maggiore sicurezza del bambino in caso di incidente.
  8. Non installare mai il seggiolino sul sedile anteriore di un’autovettura dotata di airbag senza averlo prima disattivato.
  9. Ricordati che tenere il bambino in braccio, soprattutto se sei seduto nel sedile anteriore, significa esporlo ad un gravissimo rischio.
  10. Se durante un lungo viaggio il bambino manifesta segni di insofferenza fermati per farlo rilassare in braccio o con una passeggiata.
  11. Sostituisci il seggiolino dopo un incidente automobilistico anche lieve perché la parte interna della scocca potrebbe risultare compromessa e quindi non più sicura.

Chiedi all'esperto

  1. Qual è la posizione più sicura per installare il seggiolino auto?
    Posto che il seggiolino deve essere fissato correttamente sia al veicolo sia al bambino, la zona più sicura è il sedile centrale posteriore poiché è il più protetto in caso di urto sia frontale che laterale.
  2. Quali rischi può correre un bambino in auto?
    Va ricordato che la struttura fisica dei bambini è molto più delicata rispetto agli adulti e dunque più esposta ai traumi. Un bambino che viaggia in auto senza seggiolino oppure su un seggiolino non omologato, non adatto o non installato correttamente, rischia gravi danni (urti violenti contro cruscotto, parabrezza o sedili anteriori) anche in caso d’incidente lieve o di brusca frenata.
  3. È possibile quantificare il rischio in caso di incidente?
    Negli incidenti stradali entrano in gioco forze enormi, dato che l’energia cinetica dei passeggeri dipende dalla massa del corpo moltiplicata per il quadrato della velocità. Basti pensare che in caso di urto a 40 km/h i 16 kg di un bambino diventano 1.000 se non trattenuti adeguatamente e un urto a soli 50 km/h equivale a una caduta dal terzo piano di un edificio.
  4. Esiste una normativa per regolamentare il trasporto dei bambini in auto?
    In Italia il trasporto dei bambini in auto è regolamentato dal Codice della strada (art. 172) che prevede che i passeggeri di età inferiore ai 12 anni e di altezza inferiore ai 1,50 m siano agganciati ad un sistema di ritenuta omologato, conforme al peso e alla statura del bambino. E dalla Normativa Europea (ECE R44/04) ed R129
  5. A quali sanzioni vado incontro se non rispetto la legge?
    Il mancato uso dei dispositivi obbligatori di ritenuta dei bambini comporta per il conducente del veicolo una multa da 80 a 323 euro e la perdita di 5 punti della patente. Se sul veicolo è presente, senza guidare, anche uno dei genitori del bambino, la multa viene data a costui anziché al conducente del veicolo. Ricordiamoci però che in caso di incidente la sanzione peggiore è il rimorso.

La certezza di viaggiare sicuri

Ecco tutte le prove superate dai nostri seggiolini nei migliori laboratori europei, per un’affidabilità certificata.

Consigli sui seggiolini

Quale Isofix per la mia auto

Quando si acquista un seggiolino è importante fare attenzione alla compatibilità con la propria vettura. Esistono infatti diverse tipologie di Isofix:

  • Specifico: sistema costruito su specifica richiesta delle case automobilistiche e compatibile solo ed esclusivamente sul modello d’auto per cui è stato commissionato (o su modelli affini della stessa casa);
  • Semiuniversale: sistema dotato di due attacchi standard posti alla base del seggiolino e di una stampella frontale. È compatibile solo su alcuni modelli di automobili;
  • Universale: sistema dotato di due attacchi standard posti alla base del seggiolino e di un terzo punto di ancoraggio (top tether) posizionato sul retro dello schienale. È compatibile con la maggioranza dei veicoli in circolazione dotati di Sistema Isofix Universale.

Dove aggancio il top tether?

L’aggancio del top tether varia a seconda dell’automobile: consulta il tuo manuale di istruzioni per verificare se il punto di ancoraggio si trova sulla cappelliera, nel bagagliaio, o dietro al sedile.

Consigli prima di acquistare

Prima di acquistare qualsiasi seggiolino è bene assicurarsi che:

  • il seggiolino è adatto al peso del bambino
  • la morfologia del bambino è stata presa in considerazione, se necessario provando il seggiolino
  • il seggiolino è omologato secondo la normativa europea in vigore
  • il seggiolino è adatto alla tua automobile
  • il bambino può essere assicurato nel seggiolino in modo facile e veloce

Per una corretta manutenzione

  • Pulire regolarmente le parti in plastica con un panno umido. Non utilizzare solventi o derivati;
  • Pulire di tanto in tanto le parti di scorrimento e movimento con un panno umido e lubrificare con silicone spray;
  • Conservare il prodotto in un luogo asciutto. Non esporre l’articolo all’azione di agenti atmosferici quali acqua, pioggia, neve, umidità o sole forte;
  • Non posizionare l’articolo in prossimità di un fuoco o di un’altra fonte di calore intenso (camino, riscaldamento elettrico o a gas) per evitare pericoli di incendio;
  • Nel caso in cui le parti metalliche dovessero bagnarsi, asciugarle con un panno morbido per prevenire la ruggine;
  • Controllare periodicamente il corretto funzionamento dei meccanismi di chiusura e regolazione altezza, e che non vi siano parti danneggiate o usurate (es. viti allentate);
  • Sostituire immediatamente eventuali parti danneggiate;
  • Non utilizzare mai parti di ricambio diverse da quelle approvate dal produttore o dal distributore.
reset-search

Non ci sono risultati

Categorie

Prodotti

Cam | Il mondo del Bambino

Ruota lo schermo per avere un'esperienza ottimale del sito Cam